Share
twitterlinkedinfacebook
A gennaio 2007, la Romania è entrata nell’Unione Europea. Il Delta del Danubio, per l’80% in territorio rumeno, torna a segnare il confine orientale dell’Europa, passaggio imprescindibile per il Mar Nero.
La regione del Delta è un’area umida di circa 800.000 ettari di inestimabile valore ambientale. Il fiume ospita oltre 1200 varietà di piante, 300 specie di uccelli (questo è il luogo in cui milioni di volatili provenienti da diverse...
more »